NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Articoli Blog

News

Festa di San Francesco d'Assisi

Triduo

Sabato 1 Ottobre, inizio TRIDUO del Santo, ore 18:00 Santa Messa

Domenica 2 Ottobre, ore 18:00 Santa Messa

Lunedì 3 Ottobre, ore 18:00 Santa Messa

Leggi tutto...

Perdono d'Assisi

Lunedì 1 Agosto

Pellegrinaggio penitenziale a piedi per Seminara alla Basilica Madonna dei poveri

Raduno ore 17:30 presso la nostra Parrocchia.

Partenza ore 18:00 dalla nostra Parrocchia.

Leggi tutto...

Festa di Sant'Antonio di Padova

- Martedì 31 Maggio

Ore 18:30 S. Rosario segue Santa Messa con inizio tredicina

- Giovedì 12 Giugno

Ore 18:00 Adorazione Eucaristica con testi di Sant'Antonio di Padova

- Domenica 12 Giugno

Ore 18:00 Benedizione dei Bambini con omaggio floreale al santo e benedizione con la reliquia di Sant'Antonio di Padova

Ore 19:00 Santa Messa nella Solennità della Santissima Trinità

- Lunedì 13 Giugno - Festa di Sant'Antonio

SS. Messe ore 7:30 - 8:30 - 10:30 - 11:30

Ore 18:00 Santa Messa Solenne presieduta da Padre Paolo Sergi Vicario Custodiale

Ore 19:00 Processione per le vie della città

Links Utili

Vangelo del Giorno

Non abbiate timore

Dal vangelo secondo Matteo (10,24-33)

LA PAROLA PER ME OGGI
Il ritornello «non temete» (o «non preoccupatevi») significa innanzitutto che noi siamo effettivamente in preda alla paura. Questo è il punto di partenza da riconoscere. Ma non deve essere il punto di arrivo. Diversamente si rinuncia fin dall'inizio a ogni cammino. la paura fa fare ciò che si teme; solo la fiducia fa fare ciò che si desidera. Imparalo meglio oggi guardando la Mamma Celeste.

LA PAROLA SI FA PREGHIERA
O Dio, nostra forza, liberaci dalla paura che ci impedisce di proclamare sui tetti quello che tu ci dici nel segreto. E poiché il tuo amore ci rende preziosi ai tuoi occhi, proteggici e rafforza la nostra fede. Allora avremo il coraggio di rendere una testimonianza leale di fronte agli uomini, per essere riconosciuti un giorno davanti a te da Gesù Cristo, tuo figlio e nostro Signore.

uccellini Abbraccio di Gesù

FacebookTwitterDiggGoogle BookmarksLinkedinPinterest